FAZIOLI VINCE A VARSAVIA

Bruce (XIaoyu) Liu 18th International Chopin Competition Laurate

Sacile, 21/10/2021 - Quella di ieri è stata una notte lunga ed emozionante per gli appassionati di pianoforte di tutto il mondo che hanno atteso per ore il verdetto della giuria del XVIII Concorso Pianistico Internazionale Fryderyk Chopin.

Insieme a loro sono stati in trepidazione anche i team delle diverse "scuderie" che hanno fornito i pianoforti sul palco della prestigiosa manifestazione, in corso dal 3 Ottobre.
Fra i cinque strumenti di quattro marchi diversi, è evidentemente brillato il grancoda FAZIOLI F278. I tre candidati che hanno superato la seconda prova hanno infatti continuato la loro scalata fino alla fase finale, eccellendo nel terzo round e poi nel concerto con orchestra, ognuno conquistando infine almeno uno dei premi più ambiti: il primo premio è andato al canadese Bruce (Xiaoyu) Liu, il terzo allo spagnolo Martin Garcia Garcia (anche premio speciale per la migliore esecuzione concertistica) e il quinto alla padovana Leonora Armellini.

"Si tratta di uno dei traguardi di maggior successo nella storia di FAZIOLI" - afferma il fondatore e presidente dell'azienda Paolo Fazioli  "e arriva proprio nell'anno del nostro 40° Anniversario: lo vogliamo condividere con gioia con tutti i membri del team Fazioli, con la grande Famiglia dei rivenditori Fazioli nel mondo, con tutti gli Artisti che ci hanno sostenuto in nome di un'autentica fiducia nel nostro marchio e nella qualità del nostro prodotto, con tutti coloro che ci hanno seguito in anni di appassionato impegno all'insegna del continuo miglioramento tecnico. Grazie a tutti!".

Storicamente concentrata sugli aspetti tecnologici, produttivi e creativi - come riportato da “The Economist”, un’azienda che quasi quarant’anni fa neppure esisteva, è oggi ritenuta un esempio virtuoso per il proprio impegno nella ricerca, nel rinnovamento e nella valorizzazione del proprio prodotto: un pianoforte che guarda sempre al futuro. Ogni giorno FAZIOLI guarda alle nuove sfide come ad un’opportunità di crescita: occasioni per scrivere un ulteriore capitolo di quella storia del pianoforte che certo non si intende “tradire”, ma semmai portare avanti con curiosità ed ingegno.

 

 

Seguici su

Fazioli Pianoforti s.p.a.  /  C.F. e P. IVA: IT 00425600939

credits: Representa