• IT
  • EN
  • FR
  • DE
  • ES
  • PYC
Fazioli Pianoforti

THE WINNERS: PREMIO VENEZIA 2013

THE WINNERS: PREMIO VENEZIA 2013
Fazioli Concert Hall
Venerdì 23 maggio 2014, ore 20.45

Ad inaugurare la serie che FAZIOLI dedica ai vincitori di Concorsi pianistici nazionali ed internazionali sono stati i primi due classificati del Premio Venezia, prestigioso riconoscimento che gli Amici della Fenice riservano ai migliori diplomati dei Conservatori italiani.

Nel 2013 a conquistare il secondo gradino del podio è stata la sedicenne Arianna De Stefani, diplomatasi a soli 14 anni con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore presso il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo sotto la guida di Daniela Vidali con cui ha studiato dall’età di 5 anni, e di Pietro De Maria, con il quale continua a studiare presso l’Accademia di perfezionamento di Pinerolo. Ben presto inizia ad affrontare i primi concorsi pianistici nazionali ed internazionali ottenendo più di 20 primi premi assoluti. Ha seguito le masterclass di Riccardo Risaliti, Pietro De Maria, Charles Du Plessis ed Enrico Stellini.
Sotto la guida di Giancarlo Nadai ha curato invece il suo perfezionamento cameristico. I suoi concerti solistici hanno toccato diverse importanti sale del Friuli Venezia Giulia, Veneto e centro Italia.
A 13 anni ha debuttato con l’orchestra del Veneto Orientale diretta dal M° Dino Doni eseguendo il concerto n° 1 op. 15 di Beethoven.
 

Alexander Gadjiev è nato nel 1994 a Gorizia in una famiglia di musicisti. Ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 5 anni con sua madre, Ingrid Silic, per poi proseguire con il padre, Siavush Gadjiev.
A soli 9 anni ha debuttato con il Concerto in do maggiore di Haydn per pianoforte e orchestra, e ha tenuto il suo primo recital a 10 anni. Tra il 2005-2008 i suoi concerti sia solistici che con orchestra hanno toccato le sale della nostra regione e delle vicine Austria e Slovenia, per allargarsi successivamente anche alla Germania e alla Francia, oltre che in Centro Italia.
Vincitore di diversi concorsi giovanili, ha conseguito il 3° Premio alla I edizione del “FVG International Piano competition” nel maggio 2012. Sempre nel 2012 si è aggiudicato il “Premio delle Arti”, IX edizione, svoltosi a Trieste (con giudizio unanime della giuria presieduta dal M° Salvetti) e si è diplomato al Conservatorio Bruno Maderna di Cesena con il massimo dei voti, lode e menzione speciale. Nel giugno 2013 ha concluso gli studi al Liceo scientifico "Duca degli Abruzzi" di Gorizia con la votazione di 100/100. A seguito della vittoria del Premio Venezia 2013 la sua carriera concertistica ha subito un ulteriore impulso. Dall'autunno 2013 si perfeziona nella classe di Pavel Gililov al Mozarteum di Salisburgo.

 

PROGRAMMA:

ARIANNA DE STEFANI

FRYDERYK CHOPIN (Želazowa Wola, 1810 - Paris, 1849)
Andante spianato e grande Polonaise brillante, op. 22, in mi bemolle maggiore

FRANZ LISZT (Raiding, 1811 - Bayreuth, 1886)
Sonata in si minore (S. 178)
- Lento assai; Allegro energico; Grandioso.
- Andante sostenuto; Quasi adagio.
- Allegro energico; Presto; Andante sostenuto; Lento assai.

_____________
 

ALEXANDER GADJIEV

ALEXANDER SCRIABIN (Moscow, 1872 - 1915)
Sonata n. 5, op. 53

FRYDERYK CHOPIN (Želazowa Wola, 1810 - Paris, 1849)
Notturno op. 62 n. 1

LUDWIG VAN BEETHOVEN (Bonn, 1770 - Vienna, 1827)
Sonata n. 23 in fa minore, Appassionata, op. 57
- Allegro assai
- Andante con moto
- Allegro ma non troppo

 

In collaborazione con Fondazione Amici della Fenice    

 

Fazioli Pianoforti s.p.a.
Cap. Soc. € 466.650,00 i.v.
C.F. e P. IVA: IT 00425600939
Via Ronche, 47 - 33077 Sacile (PN)
Tel. +39.0434.72026
info@fazioli.com
crediti: Representa